Portfolio

Heading + desc

Formazione di controsoffitti


no-repeat;left top;;
auto
0 5% 0 0

default

Heading + desc

Formazione di controsoffitti in gesso o simili

Nel case oggi per abbassare una soffitta o semplicemente ricoprirne una che appare fatiscente, è possibile creare dei controsoffitti con svariati materiali come quelli di uso ossia il cartongesso e il polistirolo. In questo caso la Edil Ingrande per il primo ne propone la posa con dei listelli in alluminio e con il vantaggio che basta solo tinteggiarli senza usare nessuna sotto carta essendo il laterizio già liscio e setoso. Il secondo invece che tra l’altro è molto più leggero, si può fissare sia su griglie in legno che di alluminio ed è disponibile in lastre di varie misure ideali per una contro soffittatura uniforme e liscia. Tuttavia ci sono anche quelli di forma quadrata e con bellissimi bassorilievi ideali per chi mira ad una finitura maggiormente decorata. In entrambi i casi, l’intercapedine naturale che si crea tra una vecchia controsoffittatura (o le travi) se riempita con lana di roccia o con poliuretano espanso garantisce anche il top dal punto di vista della fonoassorbenza.
no-repeat;left top;;
auto
0 5% 0 0

blank

20
default